Condizioni generali di vendita di zentrada

Sezione 1 Ambito di applicazione
§ 1 Campo di applicazione

  1. Le presenti condizioni generali di vendita (CGV) si applicano a tutti i rapporti commerciali tra la piattaforma commerciale zentrada (di seguito: "zentrada") e tutti i clienti (di seguito: "acquirente"). Per tutte le consegne di merci agli acquirenti, zentrada è il venditore, indipendentemente dal fatto che la consegna sia effettuata da zentrada o da un fornitore.
  2. Le presenti CGC si applicano esclusivamente. Condizioni generali di contratto divergenti, contrastanti o integrative dell'acquirente diventano parte integrante del contratto solo se e nella misura in cui zentrada abbia espressamente acconsentito per iscritto alla loro validità prima di rilasciare una dichiarazione giuridicamente rilevante. 
  3. zentrada si riserva il diritto di modificare queste CGV in qualsiasi momento. L'acquirente deve accettare queste CGV nella rispettiva versione con ogni acquisto di merci. L'acquirente sarà informato di qualsiasi altra modifica a queste CGV in forma di testo e gli sarà data la possibilità di opporsi alla modifica e di continuare il rapporto legale con zentrada secondo i termini e le condizioni applicabili in precedenza. Se l'acquirente non si oppone alla modifica, le nuove CGV sono considerate accettate, a condizione che tali modifiche non influiscano sugli obblighi di prestazione di zentrada contro pagamento o sui diritti essenziali dell'acquirente.

Sezione 2 Condizioni generali per le piattaforme zentrada
§ 2 Condizioni di utilizzo delle piattaforme zentrada

  1. zentrada offre le merci dei fornitori affiliati per gli acquirenti commerciali di beni di consumo sulle sue piattaforme. Il presupposto per l'accesso e l'utilizzo delle piattaforme di zentrada è la stipula di un contratto di utilizzo con zentrada ai sensi del § 3 (1). Le dichiarazioni di intenti e i contratti comunicati tramite zentrada vengono stipulati direttamente ed esclusivamente tra zentrada e i rispettivi acquirenti nonché tra zentrada e i rispettivi fornitori (di seguito denominati "utente" o "utenti"). 
  2. L'utente è obbligato a utilizzare i servizi di zentrada solo in conformità con queste regole generali di utilizzo della sezione 2 di queste GTC di zentrada e le leggi, la morale e gli standard generali di Internet.
  3. L'avvio degli affari e la vendita vengono elaborati tramite informazioni sull'offerta e l'ordine e sistemi di comunicazione interni, anche supportati da e-mail, delle piattaforme zentrada e nel TradeSafe Checkout (di seguito: "Piattaforma di approvvigionamento"). 
  4. Solo le persone che sono commercianti ai sensi del codice commerciale tedesco (HGB) possono registrarsi come utenti. Nel caso in cui l'utente sia una persona diversa dalla persona che agisce, la persona che agisce per conto dell'utente dovrà dimostrare il suo potere di rappresentanza per l'utente su richiesta di zentrada. Se l'utente è una persona fisica, deve essere maggiorenne e avere capacità giuridica illimitata. zentrada si riserva il diritto di richiedere all'utente documenti speciali per verificare la sua persona, società o identità, nella misura in cui i requisiti di sicurezza, la legislazione (ad esempio la legge sul riciclaggio di denaro) o altre circostanze lo rendano necessario. 
  5. Non si può pretendere la conclusione di un accordo d'uso. zentrada si riserva il diritto di rifiutare o revocare la conclusione di un accordo con l'utente senza indicarne i motivi o di limitare le funzioni dell'utente, in particolare a causa di (a) informazioni false fornite al momento della registrazione; (b) dubbi sull'autorità dell'utente a rappresentare la società e sull'esistenza legale e l'uso commerciale dell'utente, che non sono stati dissipati immediatamente a spese dell'utente presentando prove adeguate; (c) Dubbi o sospetti sulla serietà e l'affidabilità creditizia del richiedente/utente; (d) Sospetto di pratiche commerciali sleali su zentrada o interessi competitivi contro zentrada; (e) Violazioni di queste Condizioni d'uso e delle Condizioni speciali di vendita.
  6. zentrada ha il diritto di modificare in qualsiasi momento la sua gamma di servizi così come le funzionalità, gli algoritmi e le interfacce utente appartenenti alla sua piattaforma di trading online, a condizione che ciò non limiti fondamentalmente nessuno degli obblighi di zentrada da eseguire a pagamento.


§ 3 Registrazione e contratto d'uso

  1. L'utente può registrarsi a zentrada compilando e inviando il modulo di registrazione. L'utente apparirà su zentrada con il proprio nome. Registrandosi, l'utente garantisce che tutte le informazioni da lui fornite sono vere e complete e, in particolare, che soddisfa le condizioni di utilizzo di cui al § 2 delle presenti CG. Con la registrazione, l'utente accetta le condizioni d'uso di cui al § 2 delle presenti CG per la conclusione del contratto d'uso. La registrazione come utente e l'ammissione alla piattaforma avviene con la ricezione del modulo di registrazione da parte di zentrada mediante una corrispondente dichiarazione all'utente via e-mail e l'attivazione del nome utente e della password nel sistema. Il contratto d'uso non sarà concluso fino al completamento della codifica di attivazione e all'invio della conferma d'ordine via e-mail. 
  2. Al momento della registrazione, l'utente seleziona i dati di accesso sotto forma di nome utente e password che utilizzerà esclusivamente per l'uso di zentrada e non anche su altri portali Internet o per l'accesso ad altri sistemi protetti da password (conto bancario, conto della carta di credito, ecc.). La password deve essere sufficientemente complessa, contenere almeno un numero e un carattere speciale e non può essere inferiore a 8 caratteri.
  3. A seconda della scelta dell'utente, il contratto d'uso viene stipulato con un'iscrizione di base per un periodo di tempo illimitato ma con restrizioni funzionali gratuite o con un'iscrizione professionale a pagamento. L'iscrizione professionale sarà prorogata per lo stesso periodo se zentrada non riceve una comunicazione scritta di cessazione via e-mail o online nell'account entro e non oltre 2 settimane prima della scadenza del primo o successivo termine. zentrada confermerà il ricevimento della comunicazione di cessazione via e-mail entro 7 giorni. 
  4. Il diritto di risoluzione senza preavviso e l'esclusione unilaterale per buona causa da parte di zentrada rimane inalterato. Se l'utente causa colposamente un'esclusione o una restrizione d'uso giustificata da zentrada ai sensi delle presenti CG, l'utente non avrà diritto ad alcun diritto di rimborso, cancellazione o riduzione di eventuali quote di iscrizione o rivendicazioni nei confronti di zentrada.
  5. Dopo la registrazione e la conclusione dell'accordo d'uso, viene creato un account utente per l'utente specifico. Tutti i pagamenti e i crediti in relazione all'uso delle piattaforme zentrada saranno processati attraverso questo account utente. L'utente è obbligato a fornire a zentrada tutte le informazioni necessarie a questo scopo, come la ragione sociale ufficiale della società o la registrazione fiscale attuale (numero UID).
  6. L'utente si impegna a controllare e, se necessario, ad aggiornare i dati forniti durante la registrazione al momento della conclusione di contratti di vendita. L'utente deve garantire che zentrada abbia sempre l'indirizzo e-mail attuale e valido per le comunicazioni.


§ 4 Uso delle piattaforme zentrada

  1. L'utilizzo delle piattaforme zentrada richiede che tutte le dichiarazioni dell'utente siano fatte esclusivamente attraverso i corrispondenti strumenti delle piattaforme zentrada. Tutte le informazioni relative alle transazioni sono accessibili solo attraverso le piattaforme di zentrada. Nella misura in cui i sistemi inviano e-mail generate automaticamente, queste e-mail devono contenere riferimenti alle modifiche e alle transazioni nel processo di liquidazione corrispondente. Gli utenti sono obbligati ad aggiornare regolarmente il loro account sulla piattaforma di approvvigionamento con tutte le informazioni rilevanti, i dettagli del pagamento e lo stato dell'ordine, al fine di proteggersi da messaggi falsi.
  2. Gli utenti sono obbligati a proteggere il codice di accesso al loro rispettivo account da accessi non autorizzati da parte di terzi. Ogni utente è pienamente responsabile per l'uso improprio del suo account, a meno che l'utente interessato non dimostri di non essere responsabile dell'uso non autorizzato, in particolare che l'uso improprio abbia avuto origine dall'area di rischio di zentrada.
  3. Qualsiasi uso improprio del nome utente o della password di cui l'utente viene a conoscenza o che l'utente sospetta sulla base dei fatti deve essere segnalato a zentrada immediatamente. L'accesso alle piattaforme zentrada può essere bloccato dopo aver inserito una password errata per tre volte.


§ 5 Fatturazione e pagamento

  1. A seconda della scelta dell'utente al momento della registrazione o attraverso un successivo aggiornamento, possono essere sostenute spese di utilizzo per i servizi PREMIUM di zentrada. Le tariffe d'uso devono essere pagate a zentrada in anticipo rispetto all'utilizzo, secondo le scadenze della fatturazione, senza incorrere in costi aggiuntivi per l'utente. 
  2. Il diritto al compenso sussiste indipendentemente dall'effettivo utilizzo o da eventuali limitazioni contrattuali delle prestazioni da parte di zentrada per il periodo concordato. Questo vale in particolare anche per le limitazioni delle prestazioni che possono sorgere a causa di incompatibilità o impostazioni specifiche del software presso l'utente o il suo fornitore. Le prestazioni e l'accesso a zentrada possono essere limitati in particolare se l'utente è in ritardo con il pagamento dei suoi diritti d'uso. L'utente non ha alcun diritto nei confronti di zentrada per le restrizioni di servizio di cui l'utente è responsabile.
  3. L'utente accetta espressamente di ricevere le fatture e le relative informazioni da zentrada via e-mail, come PDF alla stampa originale, e si assicura che zentrada abbia sempre un indirizzo e-mail aggiornato e accessibile a questo scopo. 
  4. Nel caso in cui l'utente abbia dato a zentrada l'autorizzazione e i dati per la riscossione elettronica dei costi per l'utilizzo di zentrada tramite carta di credito o addebito diretto al momento della registrazione o durante l'esistenza del contratto di utilizzo, zentrada è autorizzata a memorizzare e trasmettere questi dati ai relativi fornitori di servizi di elaborazione e alle banche, a condizione che siano garantite le norme e le garanzie di protezione dei dati. L'autorizzazione alla riscossione sussiste in conformità alle presenti CGC al momento della concessione fino alla revoca, per tutti i costi dell'utilizzo attuale e futuro di zentrada, indipendentemente dalla possibile base commerciale. zentrada ha in particolare il diritto di riscuotere i costi ricorrenti come le tasse annuali dopo l'ordine iniziale tramite addebito diretto o carta di credito senza nuove iniziazioni. L'utente è obbligato a fornire sempre a zentrada i dati di connessione aggiornati. Nel caso in cui gli incassi legittimi non vengano eseguiti o stornati a causa di obiezioni o mancanza di fondi, l'utente è obbligato a risarcire zentrada per eventuali costi aggiuntivi e tasse del rispettivo fornitore di servizi di pagamento oltre al credito principale.


§ 6 Esclusione di responsabilità

  1. zentrada non è responsabile per i danni derivanti dal fatto che zentrada è temporaneamente non disponibile per l'utente, in particolare a causa di lavori di manutenzione, a condizione che l'interruzione non superi un tempo totale di più del 5% di un anno per anno civile e che in caso di interruzioni più lunghe non ci sia dolo o colpa grave.
  2. zentrada non è responsabile dell'accuratezza e/o della completezza delle informazioni, dei consigli e delle raccomandazioni fornite dagli utenti sulle piattaforme zentrada o delle informazioni, dei consigli e delle raccomandazioni degli utenti accessibili tramite le piattaforme zentrada. In particolare, è esclusa la responsabilità per errori di traduzione evidenti.
  3. zentrada non si assume alcuna responsabilità per i danni derivanti dalla difettosità del software e dell'hardware utilizzati, nonché, in particolare, a causa di carenze tecniche su Internet. In particolare, zentrada non si assume alcuna responsabilità oggettiva per i danni derivanti dalla mancanza di disponibilità o il corretto funzionamento di Internet, l'uso di software o hardware quando si utilizza il sito web di zentrada, nonché la fornitura difettosa o carente di servizi contrattuali a causa di imponderabilità tecniche del software e hardware, nonché Internet.

Sezione 3 Condizioni speciali di vendita
§ 7 Ordine e conclusione del contratto

  1. La presentazione della merce nel negozio di un fornitore sulla piattaforma d'acquisto non costituisce un'offerta giuridicamente vincolante. Si tratta di un invito all'acquirente a presentare una richiesta vincolante per l'acquisto di beni a zentrada. 
  2. A questo scopo, l'acquirente può selezionare i prodotti dall'assortimento di vari fornitori per l'acquisto mettendoli nel suo carrello cliccando sul pulsante corrispondente. Dopo aver controllato tutte le informazioni nel carrello, l'acquirente può cliccare sul pulsante "Crea richiesta" per controllare di nuovo i dati dell'ordine, della consegna e delle tasse. Riceve quindi una richiesta di presentare un'offerta e le informazioni necessarie per effettuare un ordine, personalizzato in base alla sua richiesta.  La descrizione del prodotto costituisce la base dell'oggetto del contratto d'acquisto. zentrada non è responsabile per evidenti carenze di descrizione, informazioni mancanti o possibili errori di traduzione. L'acquirente può chiedere consiglio su queste informazioni a un rappresentante di zentrada.
  3. Al fine di effettuare un ordine vincolante, l'acquirente deve confermare l'accettazione di queste CGV da parte di zentrada spuntando la casella di controllo e può scegliere tramite un pulsante di essere inoltrata al pagamento. La versione attuale del GTCS è disponibile per la visualizzazione accanto alla casella di controllo. 
  4. Cliccando sul pulsante "Ordina e procedi al pagamento", l'acquirente presenta la sua offerta vincolante a zentrada e può scegliere tra diverse opzioni di pagamento, eseguire, autorizzare e concludere l'operazione di pagamento con lo strumento di pagamento da lui selezionato. Al termine del processo di pagamento, l'acquirente riceverà una conferma di ricezione del pagamento da parte di zentrada, a seconda dello strumento di pagamento selezionato dall'acquirente. Successivamente, la merce sarà spedita da zentrada o dal fornitore entro il periodo di tempo offerto e l'acquirente riceverà la conferma di spedizione e la fattura da zentrada insieme alla spedizione. Al ricevimento della conferma di spedizione da parte dell'acquirente, il contratto di acquisto tra zentrada e l'acquirente è concluso.
  5. Dal momento della conferma tempestiva del ricevimento del pagamento per l'intero prezzo da pagare da parte dell'acquirente, compresi tutti i costi aggiuntivi, l'acquirente ha accesso alla funzione "Segnala problema" nella gestione degli ordini della piattaforma di approvvigionamento, che l'acquirente può utilizzare per contattare il servizio clienti di zentrada al fine di gestire i problemi con il suo ordine.
  6. L'acquirente è invitato con la conferma di spedizione a confermare la corretta consegna del suo ordine nella gestione dell'ordine del suo account sulla piattaforma di approvvigionamento o a presentare un rapporto sul problema entro 10 giorni lavorativi dal ricevimento della conferma di spedizione.


§ 8 Tempi di consegna e ritardo nella consegna

  1. Il tempo di consegna comunicato all'acquirente da zentrada nella conferma del ricevimento del pagamento è una data obiettivo generalmente non vincolante, salvo diverso accordo. 
  2. Se la consegna non dovesse arrivare entro il tempo di consegna indicato o previsto, l'acquirente deve presentare una "segnalazione di un problema" relativo alla transazione attraverso la gestione dell'ordine del suo account sulla piattaforma di approvvigionamento entro il periodo di conferma della consegna, al fine di informare il servizio clienti di zentrada. 
  3. Se parti della prestazione o l'intera prestazione non sono definitivamente disponibili, zentrada ha il diritto di recedere dal contratto in tutto o in parte; zentrada accredita i pagamenti già effettuati dall'acquirente sul conto dell'acquirente. Un caso di indisponibilità della prestazione in questo senso è da considerarsi in particolare se il fornitore non può consegnare a zentrada o per zentrada o non può consegnare in tempo per motivi non imputabili a zentrada o se le quantità promesse non sono disponibili o lo sono solo parzialmente, ad esempio a causa di una vendita precedente, o sono danneggiate o perse durante il trasporto.


§ 9 Esecuzione, consegna, trasferimento del rischio, mancata accettazione

  1. La consegna viene effettuata in conformità con INCOTERM 2020 DAP al luogo specificato dall'acquirente nell'ordine nei confronti di zentrada (luogo di destinazione). Se non viene specificato un luogo di destinazione e non è stato concordato altro, la consegna viene effettuata alla rispettiva sede dell'acquirente. Il rispettivo luogo di destinazione è il luogo di esecuzione della consegna (obbligo di consegna). L'auto-ritiro della merce da parte dell'acquirente può essere concordato
  2. La consegna deve essere accompagnata da una bolla di consegna che indichi la data (emissione e spedizione), il contenuto della consegna (numero di articolo e quantità) e l'ID dell'ordine di zentrada (data e numero). Separatamente dalla bolla di consegna, zentrada invierà all'acquirente una conferma di spedizione corrispondente e la fattura tramite la piattaforma di approvvigionamento via eMail.
  3. Il rischio di perdita accidentale e di deterioramento accidentale dell'oggetto passa all'acquirente al momento della consegna all'acquirente nel luogo di esecuzione. 
  4. Nella misura in cui l'acquirente non conferma la corretta consegna tramite il suo account sulla piattaforma di approvvigionamento né segnala un problema entro dieci giorni lavorativi dal ricevimento della conferma di spedizione, zentrada può presumere la corretta consegna. 
  5. Se non è possibile consegnare la merce all'acquirente e l'azienda di trasporto restituisce la merce spedita al fornitore, l'acquirente deve sostenere i costi per la restituzione della merce in aggiunta ai costi per la spedizione della merce all'acquirente. 

§ 10 Prezzi e condizioni di pagamento

  1. Tutte le offerte di prezzo sulla piattaforma d'acquisto sono al netto o, a seconda della rispettiva qualifica e situazione dell'acquirente, più l'imposta sul valore aggiunto legale applicabile al momento. 
  2. Se non diversamente concordato, il prezzo indicato da zentrada nell'invito a presentare un'offerta comprende tutti i servizi e le prestazioni accessorie fornite da zentrada, nonché tutti i costi accessori (ad es. imballaggio adeguato, costi di trasporto, comprese eventuali assicurazioni per il trasporto e la responsabilità civile, spese doganali e altre tasse e imposte). A seconda del metodo di pagamento selezionato, l'acquirente può incorrere in costi accessori delle operazioni di pagamento.
  3. Per le consegne in paesi al di fuori dell'Unione Europea e per le consegne da produttori con sede al di fuori dell'Unione Europea all'Unione Europea, in singoli casi possono sorgere ulteriori costi, che sono a carico dell'acquirente. Questi includono, per esempio, i dazi di importazione o le tasse (per esempio i dazi doganali). In linea di principio, l'acquirente sostiene tutti i costi e i rischi dell'importazione.


§ 11 Condizioni e modalità di pagamento

  1. Il prezzo concordato deve essere pagato in anticipo dall'acquirente insieme ai costi accessori concordati, a meno che non venga offerto diversamente. Gli sconti e le riduzioni di prezzo si basano sull'accordo specifico delle parti.
  2. zentrada offre all'acquirente vari metodi di pagamento e partner di pagamento europei dopo che l'acquirente ha ricevuto l'offerta d'ordine sulla piattaforma di approvvigionamento. 
  3. All'acquirente spettano diritti di compensazione e di ritenzione, nonché la difesa della mancata esecuzione del contratto nei confronti di zentrada solo sulla base di contropretese legalmente accertate o indiscusse.


§ 12 Consegna difettosa

  1. Se la merce è difettosa, l'acquirente ha accesso al servizio clienti personale di zentrada e alla garanzia FairTrade Service attraverso la piattaforma di acquisto. Per tutti gli altri aspetti, le disposizioni di legge si applicano ai diritti dell'acquirente in caso di difetti materiali e difetti di titolo della merce e in caso di altre violazioni degli obblighi da parte di zentrada, se non diversamente stabilito di seguito.
  2. Nella misura in cui la qualità non è stata concordata, si determina secondo le norme di legge se esiste o meno un difetto (§ 434 comma 1 p. 2 e 3 BGB). zentrada non risponde delle dichiarazioni pubbliche del produttore o di altri terzi (ad es. dichiarazioni pubblicitarie) alle quali l'acquirente non ha fatto riferimento a zentrada come determinanti per l'acquisto. Nonostante gli accordi presi, zentrada non risponde in particolare del fatto che la merce sia omologata in altri paesi oltre all'omologazione UE e che la merce sia conforme e comprenda norme, registrazioni, regolamenti e imposte specifiche del Paese di destinazione nonché condizioni e requisiti specifici del paese comparabili. Allo stesso modo, zentrada non sarà responsabile di errori di traduzione o di informazioni imprecise comparabili o rappresentazioni non attribuibili a zentrada.
  3. zentrada è responsabile di una garanzia espressamente rilasciata per un prodotto venduto in conformità con le dichiarazioni fatte nella dichiarazione di garanzia e alle condizioni indicate nella dichiarazione di garanzia. Se non espressamente indicato diversamente nell'ordine, zentrada garantisce merce nuova perfettamente funzionante e confezionata in origine, che possiede tutte le caratteristiche del prodotto descritte e, soprattutto, raffigurate. Lo stesso vale per eventuali assortimenti.
  4. Nella misura in cui la merce viene spedita ad un acquirente in un altro Paese europeo e non in Germania, zentrada non è il distributore di tale merce. 
  5. Nel caso in cui la merce sia difettosa, l'acquirente deve presentare una "segnalazione di un problema" relativo alla transazione attraverso la gestione degli ordini del suo account sulla piattaforma di approvvigionamento per informare il servizio clienti di zentrada. Reclami minori fino a un valore netto della merce di 5,- Euro vengono accettati da zentrada senza ulteriori consultazioni, dietro presentazione di una prova corrispondente da parte dell'acquirente, documentati nel TroubleTicket e accreditati di conseguenza sul conto dell'acquirente come sconto per ordini futuri. 
  6. Dopo aver ricevuto la segnalazione del problema e il riconoscimento di un reclamo, zentrada concede all'acquirente un bonus per un ordine futuro o una nota di credito o uno sconto successivo. 
  7. All'acquirente spettano i diritti di rivendicazione nei confronti di zentrada solo se l'acquirente ha adempiuto ai suoi obblighi legali di verifica e denuncia dei difetti (§§ 377, 381 del Codice commerciale tedesco [HGB]) e fornisce la relativa prova del difetto per mezzo di documenti o, su richiesta separata, con la restituzione della merce a spese di zentrada. Nel caso in cui un difetto si manifesti alla consegna, all'ispezione o in qualsiasi momento successivo, l'acquirente dovrà segnalarlo immediatamente come problema a zentrada attraverso la gestione dell'ordine del suo account sulla piattaforma di approvvigionamento, specificando il difetto. I difetti evidenti devono essere segnalati dall'acquirente a zentrada come un problema entro due giorni lavorativi dopo la consegna e i difetti che non sono riconoscibili durante l'ispezione entro lo stesso periodo dopo la scoperta, tuttavia, al più tardi entro il periodo di dieci giorni lavorativi dopo il ricevimento della conferma di spedizione attraverso la gestione dell'ordine dell'account dell'acquirente sulla piattaforma di approvvigionamento sotto la descrizione del difetto specifico. Se l'acquirente non ispeziona debitamente la merce e/o non segnala il difetto in modo tempestivo, qualsiasi responsabilità da parte di zentrada per il difetto non segnalato o non segnalato in modo tempestivo è esclusa in conformità alle disposizioni di legge.
  8. Il periodo di prescrizione è di 12 mesi dalla consegna della merce all'acquirente. Il termine di prescrizione per le richieste di risarcimento danni o di rimborso di spese inutili da parte dell'acquirente è regolato esclusivamente dal § 13 delle presenti CGV.
  9. I diritti dell'acquirente al risarcimento dei danni e al rimborso delle spese sussistono anche in caso di difetti solo in conformità al § 13 delle presenti CGV e sono altrimenti esclusi.


§ 13 Altre responsabilità; Richieste di risarcimento danni e rimborso spese

  1. Nella misura in cui dalle presenti CG, comprese le seguenti disposizioni, non emerga nulla di contrario, zentrada è responsabile ai sensi delle disposizioni di legge in caso di violazione degli obblighi contrattuali ed extracontrattuali.
  2. zentrada risponde dei danni - indipendentemente dal motivo giuridico - nell'ambito della responsabilità per colpa in caso di dolo e colpa grave. In caso di semplice negligenza, zentrada è responsabile, fatte salve le limitazioni di responsabilità previste dalla legge (ad esempio, diligenza negli affari propri; violazione irrilevante degli obblighi), solo per
    a) per i danni derivanti da lesioni alla vita, al corpo o alla salute,
    b) per danni derivanti dalla violazione di un obbligo contrattuale essenziale, intendendo con ciò un obbligo il cui adempimento è un presupposto per la corretta esecuzione del contratto e sul cui adempimento il partner contrattuale fa e può fare regolarmente affidamento; in questo caso, tuttavia, la responsabilità di zentrada è limitata al risarcimento del danno prevedibile e tipicamente verificatosi.

    La limitazione di queste rivendicazioni è regolata dalle disposizioni di legge.
  3. Le limitazioni di responsabilità risultanti dal comma 2 valgono anche nei confronti di terzi, nonché in caso di violazioni di obblighi da parte di persone (anche a loro favore) di cui zentrada è responsabile secondo le disposizioni di legge. Esse non si applicano nella misura in cui un difetto è stato nascosto in modo fraudolento o è stata assunta una garanzia esplicita per la qualità della merce e per le rivendicazioni dell'acquirente ai sensi della legge sulla responsabilità del prodotto.
  4. A causa di una violazione degli obblighi che non consiste in un difetto, l'acquirente ha il diritto di recedere o risolvere il contratto solo se zentrada è responsabile della violazione degli obblighi. È escluso un diritto di recesso libero da parte dell'acquirente. Per tutti gli altri aspetti, si applicano i prerequisiti di legge e le conseguenze legali.
  5. Tutti i diritti dell'acquirente, ad eccezione dei diritti secondo il paragrafo 2, cadono in prescrizione dopo 12 mesi dalla consegna della merce.


Sezione 4 Disposizioni finali
§ 14 Scelta della legge e del foro competente

  1. Le presenti CGV e il rapporto contrattuale tra zentrada e l'acquirente sono disciplinati esclusivamente dal diritto tedesco con esclusione del diritto internazionale uniforme, in particolare la legge sulle vendite delle Nazioni Unite.
  2. Il foro competente esclusivo - anche internazionale - per tutte le controversie derivanti dal rapporto contrattuale è la sede di zentrada a Würzburg. zentrada è tuttavia autorizzata in ogni caso a intentare una causa anche nel luogo di adempimento dell'obbligo di consegna ai sensi delle presenti CGC o di un precedente accordo individuale o nel foro generale dell'acquirente. Restano impregiudicate le disposizioni di legge che prevalgono, in particolare per quanto riguarda la giurisdizione esclusiva.
  3. Qualsiasi modifica o cancellazione di singole disposizioni delle presenti CG non pregiudica la validità delle restanti disposizioni. Lo stesso vale se una delle disposizioni di cui sopra dovesse risultare non valida. 

(Versione originale in tedesco e legalmente vincolante solo nella lingua originale)

Stato maggio 2021

Fair Trade Policy
Oppure
Dichiarazione protezione dati


Trustpilot